LA CORALE POLIZIANA DI MONTEPULCIANO (SI) OFFRE UN CONCERTO PER L’AQUILA

L’AQUILA. La Corale Poliziana di Montepulciano (Siena) sarà a L’Aquila, per rendere un omaggio alla città e ai suoi cori con un concerto che si terrà Sabato 4 maggio presso la Sala San Pio X al Torrione, con inizio alle ore 17,30. Guidata dal M° Judi Diodato, si esibirà in un programma accattivante, legato alle musiche del repertorio tradizionale sudamericano. L’ingresso al concerto è libero.

La Corale Gran Sasso dell’Aquila ha il piacere di ospitare la Corale di Montepulciano in questi giorni di visita nel capoluogo abruzzese in cui, oltre al concerto, è prevista anche una visita del centro storico e, il giorno seguente domenica 5 maggio, l’animazione della S. Messa delleore 11 presso la Parrocchia di Santa Maria Assunta a Gignano, dove evidentemente interpreterà brani del repertorio sacro.

La Corale Poliziana, nasce nel 1958 e partecipa al “Gran Concerto di Musiche del Risorgimento” a Siena nel 1959, insieme all’Unione Corale Senese e all’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino. Numerose sono state le partecipazioni alle prime assolute dei celebri “Cantieri Internazionali d’Arte” (fra le quali il “Rubrum Laudis” di Carlo Crivelli, compositore che da molti anni opera nel territorio aquilano ed abruzzese).

La attività della Corale è affiancata dall’’Associazione “Amici dell’Istituto di Musica di Montepulciano” che dal 1992 si occupa dell’organizzazione dei concerti della Corale Poliziana e dell’Orchestra Poliziana anche fuori dal proprio territorio.

Questo concerto a L’Aquila,  preparato anche con la collaborazione della Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano sarà un momento di festa – dichiara il Presidente della Corale Poliziana –  ma anche di incontro, per abbracciare un territorio che ha conosciuto una profonda sofferenza, con ferite ancora da rimarginare, ma che mantiene intatta la propria bellezza e dignità”.

Posted under concerti by admin on venerdì 3 maggio 2013 at 20:12